Quindi

Quindi io sto alla fase in cui ho tipo una mano sopra una candela accesa e non la tolgo. Forse quando si è bruciata completamente la mano e finalmente dico ahia che male, forse allora mi sveglio e penso ah ma allora era tutto un sogno. Forse. La seconda cosa della giornata è la seguente: che il lavoro è la migliore alienazione possibile per non pensare alle ustioni di cuore di primo secondo e terzo grado della scala mercalli. Ah no quella era un’altra cosa. Però dicevo che il lavoro è un buon anestetizzante quando ci si ustiona il cuore.  

Annunci