Ancora la nipotina

Lei: In braccio tzia.

Io: Vieni in braccio, pallina mia.

Io: Ma dove stai infilando le manine?

Lei: Le tettine di tzia! hihi.

Io: Tettine?! Tettone!

Lei: hihi.

Io: dai un bacino a zia.

Lei: Si!

Io: Ma! mi hai leccato!

Lei: Ti ho fatto il bagnetto io! hihi.

Io: E ti pare? sono cose da fare?

Lei: Si! Sono la bambina del fiume io.

Advertisements

8 thoughts on “Ancora la nipotina

  1. Quante cose mi insegni tu:-)
    La nipotina ieri era particolarmente affettuosa. Ogni tanto ci riserviamo un amore passionale, ma a leccarmi la guancia l’ha imparato da suo fratello che ci si diverte un mondo.

  2. Cz, Rossini ha scritto “La donna del lago”, non “La donna del fiume”. Niente, la tua nipotina è deliziosa ma non riesco a trovarle un immediato referente letterario. Meglio così, però!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...