e di nuovo moccichini tutt’intorno a me…


ho appestato tutto il vagone del mio solito treno, vendicandomi così sugli inermi incolpevoli passeggeri e sull'odiata ferraglia di trenitalia.  
la transumanza è ripresa.
I moccichini pure. 

La settimana scorsa ho avuto due piccoli ospiti a casa: uno di cinque e una di tre anni. La casa si è improvvisamente riempita di urli, rincorse, risa, pianti, nascondini, ricciolini e sgambettamenti. Quello di cinque ha detto: "zia questa casa è vecchia, è proprio vecchia. E' vecchia ma è bella". Quella di tre ha detto: "hai sbagliato. Hai sbagliato. Zia, non è bella. è bellittttttima. Però è vecchia". Poi al momento del nascondino quella di tre ha anche urlato piangendo: "Tocca a io! Tocca a io!" . Però quella di tre dice anche, perfettamente: Metropolitana. Invece quello di cinque dice: mepotrolipitana, ma anche metrotopolipana, o melopotripitana e simili.

Quando se ne sono andati la casa si è svuotata ed ha ripreso ad essere un cesso, come disse il nostro muratore colto.

Annunci

2 thoughts on “e di nuovo moccichini tutt’intorno a me…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...