Conta fino a dieci per mille volte consecutive.

Bisogna sempre valutare i pro e i contro quando si torna, misurare le possibilità, fare i conti con ricordi rimorsi rimpianti. Tenere a freno la lingua  la rabbia la paura. Respirare a fondo. Contare fino a dieci. Mettere sul piatto i fattori positivi del ritorno. L'odore del mare. la bicicletta, il tramonto. I nipotini. L'aria condizionata. 
Avere ritmi prestabiliti. Andare al mare, studiare, svegliarsi presto. Parlare poco. Non parlare affatto. Lamentarsi poco. Non lamentarsi affatto. 
Non rompere equilibri precari, non sedersi su fili laceri da anni. Non interrompere flussi con traiettorie stabilite secoli fa e mai deviate. Fluidi, milza, bile. Non soffocare, annegare, strozzare. Stare calmi. 
La calma è tutto. La calma è bella. 
Non rispondere male mai. Il silenzio è d'oro.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...