io oggi mi sentivo una merda

Io sto passando un momento che mi sento una vera merda. Mi sento uno scopino del cesso, mi sento il mociovileda, mi sento una spugnetta che puzza di acqua stantia, con la differenza che questi utensili, chiamamoli così, sono utili al mondo, sono socialmente utili, io invece il problema principale è che mi sento inutile all’umanità. Forse è perché l’umanità non mi comprende! No, la verità è che mi sono resa tanto invisibile al mondo quanto il mio bisogno di espansione esistenziale necessitava. E in effetti la mia natura esistenziale che necessitava un’espansione si è espansa, si è espansa, si è espansa e ora, colma e rigonfia di sé, non fa altro che scoreggiare nel mio io con la conseguenza che io mi sento una merda puzzolente. E non serve a molto rinvangare le mie dotte riflessioni bibliche risalenti all’estate passata, quando ancora non ero coraggiosa abbastanza da pubblicare le mie colte reminescenze del catechismo… Merda mi ci sento comunque. Anzi. Almeno la merda serve alla catena alimentare, credo. Almeno lo stercolaro se la mangia, se la porta qui e lì, ci giocherella con la sua pallina di cacca. Insomma, la merda allo stercolaro è utile!!! E ioo?

 

Advertisements

One thought on “io oggi mi sentivo una merda

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...